Aggiungimi ai tuoi Preferiti Clicca qui come pagina iniziale
    
    L’ASPEC è nata nell’ottobre del 2008 per iniziativa del dottor Andrea Campana, Responsabile della Elettrofisiologia-Elettrostimolazione Cardiaca dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno e di un manipolo di pazienti e loro familiari.
    La premessa necessaria alla nascita della Associazione è basata senza dubbio sul duraturo rapporto stabilitosi negli anni tra gli operatori ed i pazienti afferenti al Centro di Salerno, uno dei più antichi d’Italia, un rapporto che, come accade anche altrove, è divenuto, nel corso degli anni, qual cosa di più del semplice rapporto medico-paziente, avvicinandosi molto di più all’amicizia.
    La consapevolezza che i portatori di “device” impiantabili costituiscono una categoria di pazienti assolutamente dipendenti da Strutture di impianto e di controllo altamente qualificate, configurandone, pertanto, una certa “vulnerabilità”, ha dato la spinta decisiva alla costituzione dell’ASPEC, che ha come scopi principali la tutela dei suoi Soci, nonché l’ informazione accurata delle famiglie su vari aspetti della vita quotidiana dei portatori di elettrostimolatori cardiaci, spesso esclusi, per mera ignoranza, da attività o iniziative che invece li possono e li devono vedere ancora protagonisti.









Il sito e ottimizzato 1024x1300. con Explorer Risorse.
Tutti i diritti sono riservati. Vietato la riproduzione anche parziale.